Home TvSoap“Un posto al sole”, le anticipazioni: da Napoli a New York

“Un posto al sole”, le anticipazioni: da Napoli a New York

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 16 al 20 dicembre su Rai 3, da lun. a ven. alle ore 20.45

Foto: Maria Maurigi e Amato D’Auria

13 Dicembre 2019 | 14:00 di Gabriella Persiano

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Un posto al sole"

A "Un posto al sole" è arrivata solamente un anno fa. Ma quasi subito Maria Maurigi, che interpreta la dolce e sfortunata Alex, è entrata nel cuore dei fan. E non solamente quelli italiani. Infatti il suo personaggio ha fatto innamorare anche i nostri connazionali d’Oltreoceano. Ci racconta Maria: «Lo scorso ottobre l’Associazione culturale italiana di New York ha invitato me e Amato D’Auria (che interpreta Vittorio, ndr) al Festival della musica italiana. Come fossi un’attrice veterana della soap. Non me l’aspettavo, è stato un grandissimo onore».

Che esperienza è stata?
«Favolosa! Mi sono ritrovata su un carro a sfilare per il Columbus Day (la festa che ricorda la scoperta dell’America da parte di Cristoforo Colombo, ndr). Avevo sentito parlare del calore degli italoamericani di New York, ma vederli da vicino è un’altra cosa».
Qual è il bilancio di questo anno vissuto tra le vicende di Un posto al sole?
«Da un lato il tempo è volato, ma dall’altro mi sembra di esserci da sempre».

Le piace Napoli?
«Sì certo! Mi sembra di essere a casa perché, così caotica e accogliente, è molto simile a Palermo, la città dove sono nata. Napoli si è aggiunta a tutte le città che ho nel cuore. Le altre sono Firenze, dove ho trascorso l’adolescenza e frequentato il liceo francese, e Roma, dove mi sono diplomata alla Scuola di teatro e arti performative Brancaccio».

Ma in questo momento ci sarà una città che prevale…
«Direi Palermo, dove vive anche il mio fidanzato Ruggero. Lì sto per frequentare un corso di clownerie. Mi piacerebbe diventare volontaria negli ospedali».

Come fa a conciliare il lavoro nella soap con tutto il resto?
«Ho rinunciato al tempo libero. Sono sempre in viaggio, passo la mia vita tra un aeroporto e una stazione. Ma lo faccio volentieri perché voglio fare quante più esperienze possibili e non voglio rinunciare alle persone che amo».

Ha un sogno che vorrebbe realizzare?
«Lavorare con Giuseppe Tornatore, ma non solo come attrice. Al Brancaccio ho capito che sono brava a scrivere, quindi in futuro potrei anche diventare sceneggiatrice. In realtà ho già firmato, con degli amici, uno spettacolo comico in dialetto napoletano che è andato in scena con successo al “Festival inDivenire” a Roma. Si intitola A bella ’mbriana (nella tradizione napoletana è uno spirito buono che vive nelle case, ndr)».

Che altri progetti ha?
«Mi piacerebbe entrare a far parte di una compagnia dialettale siciliana».

In effetti non ha perso l’inflessione della sua città.
«Dice? (ride). Forse perché in questo momento sto andando a Palermo e come mi succede sempre in questi casi “cancello” tutte le lezioni di dizione».

Il riassunto della scorsa settimana (dal 9 al 13 dicembre)

Serena mostra il nuovo bed and breakfast a Filippo, che si offre di fare le foto pubblicitarie, ma Roberto si mette di mezzo. Diego è pronto a patteggiare, ma Raffaele intuisce che lui e Patrizio gli nascondono qualcosa. Dopo l’ennesima lite con Teresa, Otello è sempre più difficile da gestire per Michele e Silvia, che chiedono aiuto a Guido. Andrea torna a Londra con un segreto che dovrà svelare ad Arianna, pur sapendo che lei non sarà felice di ciò che scoprirà. Clara ancora non sa se denunciare Alberto, che comunque resta arrogante.

Le anticipazioni dal 16 al 20 dicembre

● Diego rifiuta il patteggiamento che Aldo gli ha suggerito, ma il giudice non sembra ben disposto nei suoi confronti.
● Viola torna a Napoli per aiutare la famiglia nel difficile momento del processo contro Diego.
● Clara, forte del sostegno di Giulia e Susanna, denuncia Alberto.
● Otello prende una stanza nel bed and breakfast di Serena e la mette in difficoltà con alcuni ospiti.
● Arianna decide di non partire per Londra con Andrea e a questo punto lui deve scegliere tra la moglie e la figlia.