Home TvSoapUna Vita: la nuova soap opera di Canale 5

Una Vita: la nuova soap opera di Canale 5

Da questa settimana, dal lunedì al venerdì alle 14,45, scopriremo le storie di quattro famiglie spagnole di diverse estrazioni, tra amori, gelosie e passioni

 - Credit: © Facebook

23 Giugno 2015 | 16:15 di Paola Toia

Un'estate all'insegna di una soap opera spagnola che nel suo paese d'origine ha avuto molto successo: è la strategia pensata da Canale 5 per allietare i pomeriggi estivi. Dal 22 giugno infatti, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, subito dopo Beautiful, alle 14,45, va in onda Una vita, firmata dall'autrice de Il Segreto, Aurora Guerra.

Amore, gelosia, odio, vendetta: sono tanti gli elementi che coinvolgeranno i telespettatori, nella storia di quattro famiglie della classe media e di un gruppo di cameriere. Ranghi e mondi diversi in un unico edificio, Acacias 38. A fare da sfondo, una grande città spagnola di inizio Novecento

I personaggi sono svariati, ma le vicende hanno inizio con tre protagonisti:

- La prima con cui veniamo a contatto è Manuela, una donna forte e intelligente, figlia di contadini, che nel passato ha subito maltrattamenti dall'uomo da cui aspetta una bambina. Sceglierà di scappare e partorire altrove. Nella nuova città incontrerà German, un medico affascinate. 

- Proveniente da una famiglia benestante, Germàn ha studiato medicina, è intrappolato in un matrimonio poco felice con Cayetana. L'incontro con Manuela gli cambierà la vita.

- Cayetana è una donna benestante ma che non ha avuto una vita facile. Giovane, bella, fredda ed egocentrica, ha un atteggiamento da superiore.

Un Vita è un intreccio complesso di coppie, come quella formata da Rosina e Maximiliano, che hanno problemi economici, o Ramon e Trini. Girata a Madrid, questa soap opera ha richiesto ben 2600 metri quadri di spazio per due set, un record per una produzione di questo tipo. Sono stati infatti ricostruiti gli interni degli edifici delle quattro famiglie, il luogo in cui vive la servitù e poi il quartiere esterno.