Home TvSoap«Una vita», le anticipazioni: aria di vendetta

«Una vita», le anticipazioni: aria di vendetta

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 6 al 12 ottobre su Canale 5 alle ore 14.10

05 Ottobre 2018 | 13:53 di Valentina Ondei

Pablo (Carlos Serrano Clark) è sempre stato convinto che sua sorella Manuela (Sheila Farina) e German de La Serna (Roger Berruezo) fossero riusciti a sfuggire alle angherie di Cayetana (Sara Miquel). Per lui i due amanti vivono, ormai da tempo, a Cuba. Ma la realtà purtroppo è un’altra: solo Cayetana e Ursula (Montse Alcoverro) conoscono la sorte dei due giovani. Intanto Mendez (David Garcia Intriago), dopo le rivelazioni della Dicenta, ottiene il consenso per scavare nel terreno di proprietà della Sotelo. Così ingaggia alcuni operai che in poco tempo fanno una macabra scoperta: sepolti sotto terra ci sono proprio i corpi di Manuela e German. Felipe (Marc Parejo), venuto a conoscenza del ritrovamento, si reca da Pablo per dargli la terribile notizia e avere il suo consenso per l’autopsia. Il marito di Leonor (Alba Brunet), determinato a scoprire chi tra Cayetana e Ursula sia il vero colpevole della morte di sua sorella, accetta. La Sotelo, nel frattempo, riceve la visita di Mendez che la convoca in commissariato. Quello che la donna deve veramente temere non è, però, il carcere, bensì la vendetta di Pablo.

• «Una vita»: trame e anticipazioni

Il riassunto della scorsa settimana (dal 29 settembre al 5 ottobre)

Trini sospetta che tra Lolita e Antonito ci sia qualche cosa di più dell’amicizia ma la domestica continua a negare qualsiasi coinvolgimento. Simon, dopo la commemorazione in ricordo di Elvira, comunica a sua zia che vuole tornare a fare il maggiordomo. Arturo annuncia che lascerà Acacias per rifarsi una vita altrove.Lolita propone ad Antonito di investire in borsa anche i risparmi delle domestiche, ma il ragazzo si rifiuta. Samuel, il figlio di Don Jaime, arriva ad Acacias. Cayetana aizza i suoi concittadini contro Ursula.

Le anticipazioni dal 6 al 12 ottobre

Mauro riesce a salvare Ursula dal linciaggio e per proteggerla la nasconde in un posto sicuro.

Adela inizia a lavorare nella sartoria di Susana e si avvicina sempre di più a Simon. I due giovani hanno molto in comune.

Ursula presenta a Mendez un testimone che giura di essere stata con lei la mattina dell’avvelenamento di Tirso

Arturo  affida i propri risparmi ad Antonito, non sapendo di aver messo il suo patrimonio in pessime mani.

Celia offre a Simon un impiego.