Home TvSoap“Una vita”, le anticipazioni: e gli anni passano…

“Una vita”, le anticipazioni: e gli anni passano…

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 19 al 24 aprile su Canale 5 (da lun. a ven. ore 14.10, dom. ore 14.30)

18 Aprile 2020 | 12:08 di Valentina Ondei

• Tutte le trame e le anticipazioni di "Una vita"

Spagna 1913. Sono passati dieci anni dalla morte di Celia Alvarez (Ines Aldea) e molte cose sono cambiate in Calle Acacias, come vi raccontiamo qui. Ramon (Juanma Navas), arrestato dieci anni prima per l’omicidio della moglie di Felipe (Marc Parejo), sta scontando la sua pena mentre il brillante avvocato, distrutto dal dolore, si è abbandonato a una vita dissoluta. Lucia (Alba Gutierrez) ora vive al numero 38 di Acacias ed è sposata con Eduardo Torralba (Paco Mora), un uomo benestante ma triste, di salute cagionevole e autoritario. È un matrimonio infelice, ma le ha portato una grande gioia, il figlio Mateo (Adrian Hernandez), un ragazzino allegro che Ursula (Montse Alcoverro), divenuta la governate di casa Torralba, non perde un attimo di vista e gestisce con fatica. Mentre va a fare una commissione Lucia si scontra con Genoveva (Clara Garrido), una donna appena arrivata in città. In apparenza affabile e cordiale, in realtà è rude e con un passato oscuro. La donna mostra simpatia per Lucia e le rivela di abitare nel suo stesso condominio col marito: il temuto Samuel Alday (Juan Gareda). 

Il riassunto della scorsa settimana (dal 12 al 17 aprile)

Lucia dopo aver scoperto un documento firmato da Telmo che sanciva il passaggio del suo patrimonio nelle mani di Espinera decide di lasciarlo. Samuel assiste alla furiosa lite tra Telmo e Lucia: la sua vendetta è compiuta. Celia scopre che Ramon sta per lasciare la città con Milagros e decide di rapire la piccola: il gesto le sarà fatale. Iñigo organizza un ultimo incontro di pugilato per Tito, la somma vinta gli permetterà di lasciare la città insieme a Leonor e Flora e di pagare i debiti con Rosina.

Le anticipazioni dal 19 al 24 aprile

Gli eventi hanno luogo nel 1913, ovvero dieci anni dopo.
● Susana, ormai in pensione, ha ceduto la sartoria a Fabiana e Servante che l’hanno trasformata nella pensione Buena Noche, mentre Lolita e Antonito hanno una fiorente drogheria, il Sueño de Cabrihago.
● Mari Belli, eccentrica ex cantante e ballerina, arriva nel quartiere; suo marito José paga dei figuranti per fingersi ammiratori della donna.
● Carmen ritorna al servizio di Samuel e Genoveva.
● Antonito vorrebbe la grazia per il padre e Felipe si infuria.