Home TvSoap«Una vita», le anticipazioni: travolti dal destino

«Una vita», le anticipazioni: travolti dal destino

Ecco quello che succederà nelle puntate della soap opera in onda dal 23 al 27 luglio su Canale 5 alle ore 14.10

20 Luglio 2018 | 12:33 di Valentina Ondei

Le anticipazioni della settimana dal 23 al 27 luglio

«Una vita» dal 23 al 27 luglio

Il destino ha costretto per l’ennesima volta Teresa (Alejandra Meco) a compiere una scelta drastica: Tirso, che ormai è definitivamente cieco, ha bisogno di lei e per questo motivo ha interrotto la relazione segreta con Mauro (Gonzalo Trujillo). Così la ragazza ha parlato con il suo amante, ma nel momento più drammatico è svenuta tra le sue braccia. E lui, pieno di angoscia, l’ha portata in ospedale. Quando Fernando (Ander Azurmendi), avvisato da Felipe (Marc Parejo), si reca al capezzale della moglie scopre la realtà. Teresa era incinta e ha perso il bimbo che portava in grembo, ma non era certamente lui il padre. Al suo risveglio la giovane maestra di Acacias si ritrova da sola: Fernando si rifiuta infatti di vederla. Cayetana (Sara Miquel) approfitta della situazione e convince Fernando a usare il pugno di ferro con la moglie. Rientrata a casa, Teresa trova un uomo trasformato: la persona paziente e comprensiva che conosceva è scomparsa lasciando il posto a un vero e proprio mostro. Fernando prima allontana da casa Tirso, poi, dietro suggerimento di Cayetana, inizia a drogarla. E infine, quando Teresa è sotto l’effetto del veleno...

Premiati a Benevento

Al Festival del cinema e tv di Benevento c’erano tanti attori spagnoli. Da sinistra: Marc Parejo (Felipe di Una vita) José Gabriel Campos (Onesimo di Il segreto), Enrique Del Pozo e Gonzalo Trujillo (Mauro di Una vita). I quattro hanno ritirato il “Noce d’Oro” per la fiction internazionale. «Dedico questo premio alle 300 persone che lavorano per realizzare le puntate di Una vita, una serie molto impegnativa» ha detto Trujillo. Con loro anche il volto di Forum Valeria Altobelli e l’ex Miss Italia Alice Sabatini.