Home TvSoapYara Puebla, la nuova beniamina de «Il Segreto»

Yara Puebla, la nuova beniamina de «Il Segreto»

L'attrice ci ha svelato interessanti somiglianze col suo personaggio della soap «Come Camila, anch'io ho sofferto per amore»

Foto: Yara Puebla, Camila ne «Il Segreto»

17 Marzo 2017 | 14:24 di Gabriella Persiano

Aveva solo tre anni Yara Puebla quando i suoi genitori la iscrissero a un corso di recitazione. Doveva sconfiggere il suo più grande nemico: la timidezza. Nessuno poteva immaginare, allora, che sarebbe diventata la nuova beniamina de «Il segreto». Da qualche settimana, infatti, il fedelissimo pubblico di Canale 5 l’ha conosciuta nei panni della dolce Camila. Sposa per procura del bel Hernando (interpretato da Angel de Miguel), sognava una grande storia d’amore e invece si è trovata al fianco un uomo tanto affascinante quanto glaciale.

Yara, in pochi anni è diventata molto famosa. Come fa a rimanere con i piedi per terra?
«Quando sento di non riuscire a gestire tutto quello che mi sta succedendo mi rifugio in famiglia. I miei cari mi ricordano quali sono le cose veramente importanti e durature della vita».

E com’è cambiata la sua vita dopo il successo de «Il segreto»?
«Ho realizzato un grande sogno e la mia vita si è riempita di luce e di una ricchezza infinita. La soap, però, mi ha anche sconvolto. Ho dovuto imparare a organizzarmi al meglio per non dover rinunciare alle tante cose che facevo prima».

Cosa le piace di più e cosa di meno del personaggio di Camila?
«Adoro il suo essere passionale e devota all’uomo che ama. Non apprezzo il fatto che si tenga le cose dentro. Lo fa, però, sempre per una giusta causa. Di solito per proteggere o far felice qualcuno».

Cosa avete in comune?
«Entrambe ci fidiamo del nostro istinto e ci facciamo guidare dall’amore, che è il nostro motore».

Le piace vedersi vestita come una signora degli Anni 20?
«Moltissimo. La magia del set di Puente Viejo è proprio quella di riuscire a “teletrasportare” noi attori in tutto e per tutto in un’epoca lontana».

Qual è l’aspetto più difficile del suo lavoro nella soap opera?
«Le infinite pagine di copione da imparare ogni settimana!».

E il più divertente?
«Tutto il resto».

Qual è stata la scena più difficile da girare?
«Tutte quelle dove Camila prova emozioni che anche io sto vivendo in quel momento. Soprattutto quando parliamo di pene d’amore... A quel punto mi immedesimo talmente tanto che diventa una sofferenza».

A proposito, Camila inizia a sciogliere il gelo che c’è in Hernando. Ci può anticipare qualcosa di quanto succederà tra i due?
«Il mio personaggio è sulle montagne russe. Tenetevi forte che arrivano le curve!».

Secondo lei, Camila è la nuova Pepa?
«Con tutto il rispetto verso Megan Montaner e il suo personaggio, che è stato tanto amato, direi di sì. Possiamo dire che Camila ha lo stesso spessore della Balmes: una super donna che ne deve subire di tutti i colori».

Come definirebbe l’amore tra Camila e Hernando?
«Passionale, sincero, guerriero. Tra loro tutto è possibile».

Lei è fidanzata?
«Diciamo che ho ben chiaro come dev’essere il mio uomo ideale: uno che deve farmi ridere parecchio, rispettare me e il mio lavoro, e mettermi al primo posto».

Cosa le piace fare nel tempo libero?
«Viaggiare è il mio hobby preferito. Per il resto mi dedico allo sport, per mantenermi in forma e per stare in salute».

Avrà qualche debolezza, un peccato di gola?
«La pizza e tutto ciò che è italiano. Mi sento molto vicina a voi visto il successo che ha “Il segreto”. Sto anche studiando la vostra lingua nella speranza che un giorno possa servire per lavorare nel vostro Paese».