Home TvTrameBeautiful, le trame dal 29 gennaio al 3 febbraio 2018

Beautiful, le trame dal 29 gennaio al 3 febbraio 2018

Giorno per giorno, le nuove vicende della soap di Canale 5

Foto: Beautiful - Quinn (Rena Sofer) e Katie (Heather Tom)  - Credit: © Mediaset

27 Gennaio 2018 | 14:30 di Redazione Sorrisi

Ecco cosa succede nelle puntate in onda su Canale 5 da lunedì 29 gennaio a sabato 3 febbraio alle 13.40.

Lunedì 29 gennaio

Eric trova orribili i gioielli disegnati da Katie e chiede a Quinn di licenziarla. Quinn e Ridge sono terrorizzati perché Katie li ha minacciati più volte di rivelare il loro segreto e non vogliono contrariarla. Nicole è arrabbiata con Maya perché sta passando molto tempo a Parigi e perché ha stabilito dei turni per chi deve occuparsi della bambina. Nicole, infatti, vorrebbe prendersene cura da sola. Quando Quinn comunica a Katie il licenziamento, la reazione della donna è terribile, tanto che minaccia Quinn con la pistola di Charlie.

Martedì 30 gennaio

Katie minaccia Quinn con una pistola, ma viene salvata da Ridge che in quel momento entra nell'ufficio. Ma Katie, a casa sua, continua a spiare Quinn con un telescopio e, vederla accanto a Ridge, fa crescere in lei ancor di più la rabbia.

Mercoledì 31 gennaio

Maya e Rick sono preoccupati perché sentono Nicole stressata e temono che si stanchi troppo con Lizzy. Ma Nicole, triste per il fatto di non poter avere più figli, si occupa volentieri della bimba che ha partorito.

Giovedì 1 febbraio

Rick e Maya anticipano il ritorno a casa da Parigi; sentono troppo la mancanza di Lizzy. Katie addossa la colpa del suo licenziamento a Quinn e questo desta molta preoccupazione nella moglie di Eric, che è ancora terrorizzata dalle precedenti e pesanti minacce di Katie.

Venerdì 2 febbraio

Quinn è vittima di un attentato: un proiettile la sfiora mentre è sulla terrazza. Al tenente Baker Quinn confida i suoi sospetti: pensa che a spararle sia stata Katie. Nicole confida alla sorella che forse non potrà più avere figli a causa di alcune aderenze frutto del parto di Lizzy. Anche Rick viene messo al corrente della situazione di Nicole da Zende. Carter informa Rick che per i documenti dell'adozione servono nuovamente le firme degli interessati a causa di errori d'ufficio.

Sabato 3 febbraio

Katie viene condotta alla stazione di polizia per riferire in merito allo sparo che ha visto coinvolta Quinn. Gli indizi in mano del tenente Baker sono tutti contro Katie, che però si dichiara innocente. Intanto Steffy accetta un invito a pranzo da parte di Thomas e Sally, ma l'incontro è piuttosto teso. Quinn vede dalla finestra una donna a casa di Katie. Convinta che sia lei, la raggiunge per chiedere spiegazioni, ma si ritrova davanti Sheila.