Home TvTrameIl segreto, le trame dal 9 al 15 novembre 2015

Il segreto, le trame dal 9 al 15 novembre 2015

Vi raccontiamo che cosa succederà nelle nuove puntate della telenovela spagnola di Canale 5

Foto: Xabier Perurena e Ariadna Gaya

09 Novembre 2015 | 08:27 di Redazione Sorrisi

Ecco le trame delle puntate da lunedì 9 a domenica 15 novembre 2015. Questa settimana «Il segreto» è in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì alle 16.10, sabato alle 15.40, venerdì e domenica pure alle 21.10.

Lunedì 9 novembre

I fratelli Buendia, dopo l'improvviso crollo del tetto della stalla, iniziano a fare ipotesi sul probabile colpevole.

Conrado, ferito agli occhi, inizia a sospettare di Lesmes.

Nicolas, avvertito da Quintina, arriva a Puente Viejo per stare vicino a Mariana.

Francisca sospetta che Fulgencio maltratti Bernarda e chiede aiuto a Don Anselmo.

Martedì 10 novembre

Jacinta consegna a Lesmes una boccetta di veleno con il quale dovrà uccidere Aurora.

Maria sembra non reagire alle cure. Gonzalo si colpevolizza per quanto accaduto a sua figlia e a Maria, ma non si arrende ed escogita un piano per capire dove sia finita Esperanza.

Mercoledì 11 novembre

Francisca continua a sospettare di Fulgencio e, parlandone con Bernarda, capisce che i suoi sospetti sono giusti.  

Gonzalo è convinto che sua figlia sia ancora viva e la sua convinzione aumenta dopo aver ritrovato sulla riva del fiume la copert nella quale era avvolta Esperanza.

Giovedì 12 novembre

Mauricio parla con il contabile della banca di Fulgencio e questi sembra dargli pessime notizie sul cugino di Francisca. Intanto Fulgencio sembra sparito nel nulla.

Finalmente piove a Puente Viejo e la famiglia Miranar comincia a vendere a buon prezzo gli impermeabili.

Venerdì 13 novembre

I fratelli Buendia credono di aver scoperto chi ha fatto crollare la loro stalla e decidono di affrontarlo. 

La cugina di Candela muore dopo aver dato alla luce un bambino, Bruno, che viene affidato a Candela.

Gonzalo continua testardamente a cercare Esperanza; il suo comportamento preoccupa tutti i suoi famigliari che rivedono in lui Tristan dopo la morte di Pepa.

Mauricio decide di continuare a indagare su Fulgencio di sua iniziativa, sebbene abbia ricevuto l'ordine di smettere da Francisca.

Nicolas riesce a ottenere i biglietti gratuiti per tutti gli abitanti di Puente Viejo che vorranno andare a Munia per la proiezione della pellicola nella quale ha recitato Mariana.

Candela continua a non voler tornare al Jaral e si ostina a non far vedere suo nipote a nessuno e tratta tutti con distaccata freddezza.

I fratelli Buendia preparano una trappola: fanno credere a tutti di partire per due giorni nella speranza di sorprendere chi sta cercando di rovinarli. I Buendia riescono nel loro intento: catturano Doroteo che però riesce ad avere la meglio su di loro.  

Gonzalo si rivolge a Tula per far curare Maria. Lesmes, appena la vede, si infuria.

Isidro e Anibal riescono a bloccare Doroteo. Isidro vorrebbe ucciderlo, ma Anibal lo invita a lasciare che sia la giustizia a fare il suo corso e ad andare a chiamare la Guardia Civile. Isidro, però, ripensa a Rita e gli sale una gran sete di vendetta e per questo torna sui suoi passi.

Sabato 14 novembre

Conrado si fa leggere dei documenti arrivati per lui da Aurora. Dai risultati delle analisi delle acque si deduce che Puente Viejo potrà diventare una rinomata zona termale.

Aurora va a informare Lesmes che Maria è migliorata. Il dottore si infuria. Lui le confessa che c'è qualcosa che lo turba: le condizioni di sua sorella Jimena. 

Mauricio, dopo essere stato colto in flagrante da Fe a rovistare nella valigetta di Don Fulgencio, si giustifica con lei. Ma Fulgencio viene informato e minaccia Mauricio. Alla fine i due si presentano da Francisca che non si schiera dalla parte del suo capomastro.

Nel frattempo, Conrado convoca una riunione per illustrare ai paesani la sua scoperta: Puente Viejo potrà diventare un'area termale. Solo in seguito, confessa ad Aurora di aver ripreso la vista.

Domenica 15 novembre

Jacinta compare all'improvviso a Puente Viejo ed esorta il dottor Lesmes a portare a termine subito il piano contro Aurora. Isidro vorrebbe uccidere Doroteo, il quale riesce a scappare, ma il ragazzo lo insegue. Intanto Anibal corre da Don Anselmo per farsi aiutare: teme che il fratello sia nei guai e possa commettere un omicidio. Poco dopo Isidro arriva in paese e consegna Doroteo alla guardia civile.

Jacinta teme che Lesmes, innamorato di Aurora, possa mandare all'aria i suoi diabolici progetti. Conrado riacquista la vista e la prospettiva di costruire uno stabilimento termale a Puente Viejo lo riempie di entusiasmo.

Dopo la proiezione della pellicola in cui ha recitato Mariana, Rosario invita Nicolas a cena al Jaral.

I pochi ragazzi di Puente Viejo sono chiamati ad arruolarsi nella guerra in Africa.

Francisca continua a fare domande alle quali Fulgencio non vuole rispondere.

Maria, distrutta dal dolore, ritorna da sola sul luogo in cui Fernando le ha tragicamente portato via Esperanza.