Home TvTrameTempesta d’Amore, le anticipazioni delle trame della settimana dal 29 aprile al 5 maggio 2018

Tempesta d’Amore, le anticipazioni delle trame della settimana dal 29 aprile al 5 maggio 2018

Cosa succederà questa settimana nella soap di Rete 4? Ecco tutte le anticipazioni

23 Aprile 2018 | 17:45 di Redazione Sorrisi

È  una vera tragedia quella che rischia di consumarsi al Fürstenhof. Beatrice (Isabella Hübner) è stata, infatti, smascherata. Ormai è chiaro che è stata lei ad aver rapito il piccolo Tom, il figlio di Tina (Christin Balogh), cercando poi di spacciarlo per il suo Friedrich, morto poco dopo la nascita. Messa alle strette, la Hofer impazzisce definitivamente e in un ultimo disperato gesto di follia getta il neonato da un balcone dell’albergo sotto gli occhi terrorizzati di Tina. Fortunatamente, in quel preciso momento Boris (Florian Frowein) si trova a passare di lì, e ha la prontezza di riflessi di prendere il bambino al volo, salvandogli la vita. Per Beatrice, che nella speranza di non perdere Tom aveva rapito anche Fabien (Lukas Schmidt), è davvero la fine. Viene arrestata dalla polizia davanti a Tina, Boris, Charlotte (Mona Seefried) e Werner (Dirk Galuba). Nel frattempo Tom viene immediatamente portato in ospedale per un controllo. Per fortuna non si è fatto nulla e ora ci penserà la mamma, quella vera, a tenerlo stretto a sé per fargli passare ogni paura. E Beatrice? Il suo destino pare inevitabilmente segnato...

L’uomo sbagliato

Dopo un periodo di meditazione, Ella (Victoria Reich, 29 anni) è tornata al Fürstenhof. Ma al suo arrivo lascia tutti a bocca aperta, annunciando che l’indomani si sposerà con Patrick von Brahmberg (Manuel Feneberg, 28). E chiede a un’allibita Rebecca (Julia Alice Ludwig) di organizzare il matrimonio. Intanto il giovane si rivela essere uno sfrontato dongiovanni, che non esita a corteggiare Natascha (Melanie Wiegmann) perfino in presenza della futura sposa.

Le trame della settimana dal 29 aprile al 5 maggio 2018

William e Rebecca (Julia Alice Ludwig) stanno giocando in un prato quando notano una bicicletta a terra e la riconoscono come quella di Fabien (Lukas Schmidt). I due vagano nei dintorni finche' arrivano alla baita dove Beatrice (Isabella Hubner) ha rinchiuso il ragazzo. Quando William comunica il ritrovamento a Michael (Erich Altenkopf), questi dice a Beatrice che e' finita; la donna afferra il piccolo Tom e corre su un balcone gridando a tutti di allontanarsi o si buttera' giu' con il bambino...

Beatrice e' sul balcone e minaccia di buttare giu' Tom se Tina (Christin Balogh), Nils (Florian Stadler) e Michael non se ne andranno. Tina si avvicina a lei e il bambino cade; per fortuna Boris (Florian Frowein) riesce a prendere al volo Tom.

Werner (Dirk Galuba) e Christoph (Dieter Bach) propongono ad Alfons (Sepp Schauer) di prendersi una vacanza, ma lui comprende che dopo gli errori che ha commesso non si fidano piu' di lui, e decide di licenziarsi. Sembra pronto ad arrendersi, ma Charlotte (Mona Seefried) lo convince a non farlo. Tina (Chrstin Balogh) e' furiosa con Nils (Florian Stadler) per aver messo in pericolo Tom durante il rapimento di Fabien da parte di Beatrice, ma una visita di Fabien le fa capire che l'unica cosa che conta e' che Tom e' vivo e sta bene, cosi' perdona l'amico. Astrid (Carmen - Dorothe' Moll) lascia il Fürstenhof convinta di aver perso di nuovo la figlia a causa delle sue bugie, ma la figlia la sorprende affermando che, anche se non andra' a Parigi con lei, e' felice di averla trovata. Ella (Victoria Reich) torna a casa e racconta a Tina di essere stata in convento per riflettere. Dopodiche', va in agenzia da Rebecca e le chiede di organizzare il suo matrimonio: si sposera' l'indomani.

Ella chiede a Rebecca di organizzare il suo imminente matrimonio. Tina e' sorpresa dal comportamento di Ella. William riceve un'allettante proposta di lavoro. Charlotte (Mona Seefried) e' sconvolta dalla confessione di Alfons. Quest'ultimo decide di trascorrere da solo il suo primo giorno libero. Melli (Bojana Golenac) e' in pensiero per il padre. Tina cerca di riprendersi, ma teme che Beatrice rapisca nuovamente Tom. Boris (Florian Frowein) le sta accanto ed anche Nils cerca di dare il suo contributo. Per superare il trauma subito durante il rapimento, Fabien chiede a Nils di insegnargli a difendersi.