Home TvTrameUna vita, le trame dal 22 al 26 gennaio 2018

20 Gennaio 2018 | 15:50

Una vita, le trame dal 22 al 26 gennaio 2018

Ecco che cosa succederà nella telenovela spagnola di Canale 5

 di Redazione Sorrisi

Una vita, le trame dal 22 al 26 gennaio 2018

Ecco che cosa succederà nella telenovela spagnola di Canale 5

Foto: Una Vita: Cristina Abad (Maria Luisa)  - Credit: © Mediaset

20 Gennaio 2018 | 15:50 di Redazione Sorrisi

Giorno per giorno, le trame di «Una vita», in onda su Canale 5 da lunedì 22 a venerdì 26 gennaio alle 14.10.

lunedì 22 gennaio

Celia sorprende Felipe e Huertas a letto insieme e fa una scenata. Felipe non si mostra affatto contrito e, anzi, assume un atteggiamento cinico. La umilia, dandole dell'isterica e dicendole che, in quanto uomo soggetto a pulsioni, ha diritto ad avere un'amante e la moglie gli deve comunque devozione incondizionata. Cayetana tenta di tagliarsi le vene. Teresa la ferma, ricordandole che Germán e Carlota stanno per tornare da lei. Tuttavia, in seguito, origliando una conversazione dell'amica, Cayetana scopre che non rivedrà mai il marito e la figlia e la prende male.

Martedì 23 gennaio

Il giudice ammette la testimonianza di Beltrán contro Pablo, che rischia l'ergastolo o la pena di morte. Mauro ottiene il trasferimento a Santander. Ad Acacias giungono alcuni personaggi misteriosi che sembrano molto interessati al nuovo arrivato, Valverde.

Mercoledì 24 gennaio

Cayetana rimprovera Teresa per averle mentito. Fabiana capisce che la padrona non ricorda nemmeno di essere sua figlia. Celia, rassegnata, racconta a Trini la presa di posizione di Felipe. Essendone innamorata, la poveretta accetta che suo marito abbia un'amante e ostenta normalità con le vicine.

Giovedì 25 gennaio

Simón si presenta a casa di Valverde per candidarsi come maggiordomo, il colonnello gli concede un periodo di prova. Pablo sa che qualcuno vuole accusarlo ingiustamente della morte di Guadalupe. Úrsula salda il suo debito con Beltrán, il quale le assicura che continuerà a mentire ai danni di Pablo. Il preventivo che Teresa e Fernando sottopongono al Patronato viene respinto per l'ostruzionismo di Úrsula, che annuncia che raccoglierà più fondi per i lavori di ampliamento e in cambio vorrà presiedere il Patronato.

Venerdì 26 gennaio

Leonor e Pablo hanno ormai perso le speranze e si salutano in commissariato. Mauro li vede, si commuove e propone ai due di fuggire. Per iniziativa di Susana, Cayetana invita le signore a cena. All'inizio sembra andare tutto bene, ma alla fine capiscono tutte che la donna ha perso completamente la ragione. Martín rimprovera Servante per avere rubato le maracas e la mappa del colonnello Valverde.