Home TvTrameUna vita, le trame dal 27 al 29 dicembre 2017

23 Dicembre 2017 | 15:50

Una vita, le trame dal 27 al 29 dicembre 2017

Ecco che cosa succederà nella telenovela spagnola di Canale 5

 di Redazione Sorrisi

Una vita, le trame dal 27 al 29 dicembre 2017

Ecco che cosa succederà nella telenovela spagnola di Canale 5

Foto: Una Vita - Victor (Miguel Diosdado) e Juliana (Maria Tasende)  - Credit: © Mediaset

23 Dicembre 2017 | 15:50 di Redazione Sorrisi

Giorno per giorno, le trame di «Una vita», in onda su Canale 5 da mercoledì 27 a venerdì 29 dicembre alle 13.40.

Mercoledì 27 dicembre

Teresa organizza un'assemblea pubblica in favore di Cayetana, per sensibilizzare i concittadini e dare forza alla richiesta di indulto. La donna rivela poi a Felipe di aver rilasciato, su consiglio di Fernando, un'intervista in cui ha rivelato tutti i misfatti di cui si è macchiato Mauro nel perseguire Cayetana. Úrsula, con un abile stratagemma, riesce a impossessarsi della lettera che Guadalupe ha scritto a Manuela. Mauro offre a Felipe un lavoro come pubblico ministero. Le domestiche, con la complicità di Trini, regalano a Servante un disco di paso doble con una finta copertina col suo nome stampato sopra. Suor Ascensión annuncia a Cayetana di acconsentire a farle ricevere la visita di un'amica. Cayetana si illude che si tratti di Teresa e, invece, si presenta Úrsula, pronta a umiliarla leggendole la lettera sottratta a Guadalupe.

Giovedì 28 dicembre

Cayetana legge la lettera di Guadalupe a Manuela, che le è stata consegnata da Úrsula. Teresa riesce a far pubblicare sul giornale un'intervista in cui accusa Mauro di aver fatto condannare ingiustamente Cayetana. Felipe porta Huertas in un pied-a-terre che ha preso per poter stare insieme. Lolita sospetta del comportamento dei due. Pablo cerca di uscire di casa per andare al capezzale della sua cavalla moribonda, ma viene intercettato da Guadalupe e tra i due scoppia un acceso diverbio in mezzo alla strada. Rosina, accompagnata da Liberto, compra la casa nuova. Nonostante gli sforzi di Felipe, la domanda di indulto viene rifiutata e l'esecuzione è fissata per l'indomani. Come estremo affronto, Úrsula dà a Cayetana i resoconti delle sedute di Teresa con il dottor Galván e le rivela la vera identità di entrambe...

Venerdì 29 dicembre

Felipe e Huertas si incontrano nell'appartamento che lui le ha regalato. L'avvocato la avverte che, malgrado la loro relazione, a casa ha una moglie che lo aspetta. Pablo ha un'altra violenta discussione con Guadalupe in mezzo alla strada. Rosina capisce di aver sbagliato accusando Liberto di aver sottratto l'assegno, si scusa con lui, ma Liberto non la perdona. Cayetana scopre, attraverso le relazioni del dottor Galván, che Teresa le ha mentito: è lei la vera Cayetana Sotelo-Ruz. La donna, in preda a un raptus di follia, prende il crocifisso, colpisce Suor Ascención e riesce a scappare dal convento vestita da monaca.