Home TvTrameUna vita, le trame dal 27 novembre al 1° dicembre 2017

Una vita, le trame dal 27 novembre al 1° dicembre 2017

Ecco che cosa succederà nella telenovela spagnola di Canale 5

Foto: Una Vita - Felipe (Marc Parejo), Celia (Ines Aldea), Maria Luisa (Cristina Abad) e Trini (Ana Del Rey)  - Credit: © Mediaset

25 Novembre 2017 | 15:50 di Redazione Sorrisi

Giorno per giorno, le trame di «Una vita», in onda su Canale 5 da lunedì 27 novembre a venerdì 1 dicembre alle 14.10.

Lunedì 27 novembre

Úrsula ricorda a Cayetana che Teresa le aveva fatto pressione affinché le rivelasse il luogo di sepoltura di Germán e Manuela. Dopo avere scoperto che grazie a Servante arriverà l'acqua corrente in soffitta, le domestiche lo perdonano. Guadalupe sospetta che Pablo gareggerà nella corsa di San Juan e si presenta in scuderia, cercando di fargli capire di non scherzare con il fuoco.

Martedì 28 novembre

Del Valle propone a Mauro di seguire il caso di Cayetana, che grazie alla deposizione della moribonda Humildad potrà essere processata per tentato omicidio. Teresa minaccia Mauro di eliminarlo per sempre dalla propria vita, qualora incriminasse Cayetana. Felipe confida a Mauro di voler proporre a Huertas di diventare la sua mantenuta. L'amico cerca di dissuaderlo.

Mercoledì 29 novembre

María Luisa chiede a Ramón il permesso per andare a ballare con Víctor, ma l'uomo glielo nega categoricamente. La ragazza chiede allora aiuto a Trini. Leonor, con qualche riserva, dà la propria benedizione a Rosina e Liberto. Anche Susana sembra aver d'un tratto accettato la relazione, ma in realtà ha un piano occulto. La rancorosa sarta, inoltre, rifiuta con sdegno la richiesta del figlio Leandro di fare da madrina alle sue nozze con Juliana.

Giovedì 30 novembre

Humildad muore tra atroci sofferenze, alla presenza di Del Valle e Mauro. Il commissario invita Mauro ad accusare Cayetana di omicidio. Susana entra in casa di Rosina e sottrae un cospicuo assegno. Quando Rosina lo va a cercare in negozio, la sarta glielo fa trovare nel taschino della giacca di Liberto. Úrsula ne approfitta per seminare zizzania e Rosina, convinta che il giovane sia un approfittatore, lo cerca e lo schiaffeggia davanti a tutti.

Venerdì 1° dicembre

Cayetana chiede a Teresa di intercedere per lei presso Mauro, ma la maestra non riesce a ottenere nulla. Felipe, deciso a fare di Huertas la propria mantenuta, le dà appuntamento in una pensione. Non solo la ragazza non si presenta, ma quando lo incontra gli dice che non prova nulla per lui e l'ha solo manipolato per salvarsi dal processo. Cayetana viene arrestata e portata via in manette da Mauro, sotto gli occhi increduli e rabbiosi di Teresa...