“Un armadio per due”, Carla Gozzi: «Aprite il guardaroba e vi dirò cosa mettere»

L'esperta di stile ci aiuta a comporre il look giusto per ogni occasione

Carla Gozzi
1 Aprile 2023 alle 08:11

Cosa mi metto? È il dilemma che ci poniamo tutte quante quando apriamo l’armadio e non sappiamo mai come vestirci. Soprattutto se si tratta di un evento speciale, come una festa o un matrimonio. In aiuto ci vengono le cinque esperte di moda del programma di La 5 "Un armadio per due". In ogni puntata, Veronica Ruggeri, Soleil Sorge, Giorgia Palmas, Elena Barolo e Carla Gozzi si alternano per fare da coach e giudici a due concorrenti che devono creare un look a tema. E abbiamo chiesto a una di loro, Carla Gozzi, consigli sull’outfit più adatto a ogni occasione.

Cominciamo da questa stagione dal tempo bizzarro, in cui non si sa come vestirsi...
«L’ideale è vestirsi a strati. Un pantalone maschile sotto e poi un top con sopra una camicia lasciata aperta, un cardigan corto e un trench. Così si possono mettere e togliere i vari strati a seconda della temperatura. Per quanto riguarda i colori, si può puntare su un total look nelle tinte cammello, panna o azzurro oppure accostare nuances complementari: marrone e celeste, giallo e viola, verde con rosa e fucsia».

Questo è periodo di cerimonie: matrimoni, battesimi e comunioni. Quale look?
«La tendenza è di scegliere capi che poi possono essere riutilizzati in altre occasioni. Per esempio, un tailleur pantalone con la giacca morbida in tinte rosa o celeste, che potrà poi essere spaiato successivamente: il blazer si può usare con un jeans, il pantalone con la camicia bianca. In alternativa va benissimo un abito lungo alla caviglia, con stampa floreale. L’importante è che siano fiori grandi, che richiamano la primavera, come peonie, orchidee o rose, e con colori sgargianti su un fondo scuro, tipo nero e blu. Questo vestito si abbina ora con décolletée o sandali con tacco e a inizio estate starà benissimo con le infradito».

Con la bella stagione si esce più spesso. Cosa scegliere per il tempo libero?
«Suggerisco un pantalone fluido comodo e a gamba larga, da portare con un camicione lungo e oversize. Quest’anno poi sono di tendenza le sneakers colorate e con la suola alta, che regalano qualche centimetro di altezza, e i mocassini con fibbie importanti. Inoltre c’è un ritorno del foulard, da annodare intorno al collo, da legare alla borsa o da usare come bracciale».

Come essere impeccabili in ufficio?
«Il pantalone a sigaretta è un evergreen, così come la gonna longuette, e si possono abbinare entrambi a una giacca. Se non si ama la gonna al ginocchio, si può optare per una lunghissima, anche plissettata con elastico in vita. In ogni caso, al posto dei colori scuri classici, come nero e blu, potete preferire tinte chiare pastello. Per completare, sono di moda le slingback: ovvero le décolletée con tacco basso e aperte sul tallone».

Primo appuntamento per una cena romantica... come fare colpo?
«Meglio non strafare ed evitare look da femme fatale. Opterei per un mix and match, ovvero una combinazione di stili diversi. Per esempio, un pantalone classico, un corsetto romantico e sopra un giacchino in ecopelle rock. Oppure una maxi gonna in tulle con una blusa in pizzo e un giubbotto bomber. Poi giocherei sugli accessori, come anelli sottili di diverso tipo da mettere su tutte le dita di una mano».

E per un look trasformista che vada bene di giorno e di sera, adatto a chi non passa da casa per cambiarsi?
«Puntate su una giacca kimono colorata o stampata. Di giorno si abbina con un paio di jeans a vita alta e zampa e una t-shirt o una camicia. A completare, la scarpa pantofola o stringata. Immancabile, poi, una borsa shopper in cui mettere anche il ricambio per la sera: lo stesso kimono starà bene con un abito sottoveste e dei sandali o scarpe con tacco. E, per finire, una collana dorata o argentata magari con pietre».

Suggerimenti per una serata con gli amici?
«Se è una cena in casa va bene un pantalone largo sopra e stretto sotto, con un maglione oversize. Se andiamo in un locale, invece, scegliete un tailleur, scarpe con tacco e diversi bijoux che danno luce».

Seguici