Home TvVideogiochiNintendo Labo: il futuro dei videogiochi è di cartone!

Nintendo Labo: il futuro dei videogiochi è di cartone!

Una macchinina telecomandata, una tuta potenziata, un pianoforte e addirittura una canna da pesca: la casa di Super Mario ha inventato un nuovo modo di videogiocare, interagendo con oggetti da costruire

18 Gennaio 2018 | 12:13 di Paolo Paglianti

Nintendo, il gigante giapponese dei videogame, ha avuto un’altra idea assai sfiziosa: Labo è il nuovo videogioco pensato per la console Switch che combina divertimento digitale e costruzioni nel mondo reale e fisico.

Insieme al gioco, infatti, nella confezione di Labo troverete dei pannelli di cartone già pre-inciso che vi permetteranno di costruire una serie di “oggetti”: c’è il pianoforte, la tuta robot, la macchinina (anche se non ha proprio delle ruote) e via dicendo. L’assemblaggio non è complesso, ma neanche banale: la Switch ci guiderà passo dopo passo con delle istruzioni interattive.

Inoltre, sarà disponibile un kit “artistico” per decorare le vostre creazioni con stencil e adesivi speciali (anche se nessuno vi vieta di farlo con colori e adesivi di qualsiasi tipo). Una volta completata la costruzione, basterà inserire i controller della Switch nei vani appositi per farle prendere vita. Così, la macchinina di cartone diventerà un’auto telecomandata e premendo un tasto sul pianoforte lo sentirete suonare.

Al momento, sono previsti due kit Labo. Il primo è la tuta robot, l’altro è un kit multi-forme che comprende il pianoforte, la macchinina, una casetta, il manubrio di una moto (come quelle che si trovano nelle sale giochi) e addirittura una canna da pesca. Il kit tuta robot, già in preordine negli USA, è schizzato immediatamente al primo posto della top 10 dei videogiochi di Amazon.com: costa 79 dollari e contiene una ventina di fogli di cartone pre-incisi, ma anche tutti gli accessori (cordine, occhielli, e via dicendo) per completare la costruzione. Vi permetterà di “indossare” uno zaino e una serie di accessori per controllare nel videogioco un mega robot trasformabile, come si vede nel video qui sopra. L’altro kit “multifunzione” costa 69 dollari e comprende quasi 30 fogli di cartone oltre a molti accessori. I due kit saranno in vendita in Europa, Italia inclusa, dal 27 aprile, e naturalmente non includeranno “solo” i cartoni e gli accessori fisici, ma anche i videogiochi per utilizzarli nel modo più spassoso possibile!

L’idea ci sembra assolutamente geniale: Nintendo ha dimostrato ampiamente di riuscire a inventare modi sempre più originali e divertenti per giocare con i suoi controller – basta pensare al tennis per Wii – e siamo convinti che questo nuovo, piccolo universo di Labo e delle sue costruzioni di cartone non sarà da meno. Resta solo l’incognita di capire quanto sarà “difficile” montare i kit e se resisteranno alle “sollecitazioni” dei piccoli (e grandi) giocatori: rimanete sintonizzati, perché li proveremo appena disponibili!